Questo sito o gli strumenti da questo sito utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie Leggi qui. Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera acconsenti all'uso dei cookie.

ARREDARE CASA: SOS COLORI

01/05/2016 0 Commenti Idee,
Questa volta vi parliamo di un argomento che a volte ci ha fatto perdere il sonno…. come abbinare i colori tra pareti e mobili. Chi di voi non si e’ trovato alle prese con questo dilemma? - Meglio rosso o grigio? – meglio imbiancare tutte le pareti  o alternare con il bianco?
 
Abbinare i colori delle pareti e’ sicuramente un’arte, fortunatamente però,per ottenere accostamenti d’effetto non e’ necessario affidarsi a degli esperti, basta seguire semplici regole cromatiche e affidarsi, soprattutto, al proprio gusto tenendo in considerazione lo stile e i colori che caratterizzano gli arredi e gli accessori.
 
 
L’obiettivo e’ creare armonia e le combinazioni basate sulle gradazioni di colore impediscono di sbagliare, eppure, specie negli arredi moderni, non bisogna aver paura di osare, magari usando tinte più eccentriche su una sola parete circondata da muri più sobri (bianchi o grigi).
 
Altra cosa importante e’ che per scegliere i colori delle pareti non basta valutare la luminosità e l’ampiezza della stanza. Le sfumature delle vernici e le carte da parato vanno rapportate anche alle tonalità degli arredi. Infatti, abbinare i colori di pareti e mobili, permette di creare un equilibrio con la personalità dei padroni di casa. Quindi, prima di decidere, tenete presente tutti i seguenti fattori:
 
 
-         Il colore dell’arredamento
 
-         Lo stile
 
-         Il gusto personale
 
 
Vediamo, nello specifico, quali sono i colori e gli abbinamenti migliori per imbiancare le pareti.
 
I COLORI NEUTRI (bianco, avorio, beige, crema, tortora, ecc)
 
I colori neutri sono particolarmente adatti per i tradizionalisti, per chi ama la sobrietà e l’eleganza. Come anche il color tortora, che si presta molto bene per l’arredamento del soggiorno o le camere da letto. Tuttavia, l’errore più comune in cui si può cadere, e assolutamente da evitare, e’ quello di creare un arredamento monocromatico. Ad esempio, se si tingono le pareti in tortora, si può abbinare un divano dello stesso colore, ma per dare un tocco di eleganza basterebbe scegliere cuscini color panna, o in ogni caso più chiari, meglio ancora se abbinati alle tende o ad un tappeto.
 
Questi colori sono facili da abbinare sia che l’arredo sia classico o moderno.
 
 
I COLORI SOLARI (giallo, arancio, ecc)
 
I colori solari sono perfetti per chi ama ambienti allegri, vivaci e avvolgenti. Il giallo, in particolare, e’ ideale per ambienti classici (perche risalta le finiture del legno) o rustici, come una cucina country o una tavernetta. Molto adatti anche per imbiancare le pareti delle camerette dei bambini perché stimola la concentrazione e la fantasia.
 
 
 
I COLORI TENUI (rosa, giallo chiaro, crema, ecc)
 
Come i colori neutri, quelli tenui sono indicati per chi non ama gli eccessi ma preferisce ambienti colorati ma non vistosi. Sono perfetti per ambienti di piccole dimensioni e possono essere utilizzati per imbiancare tulle le pareti della stanza abbinati ad altri colori. Indicati sia per un arredamento classico che moderno.
 
 
 
I COLORI SCURI (nero, marrone, grigio scuro, blu, ecc)
 
I colori scuri sono raramente usati per imbiancare le pareti di casa, in quanto tendono a rimpicciolire notevolmente gli ambiente e a togliere luce. Assolutamente da evitare in case di piccole dimensioni ma anche in quelle grandi e luminose vanno utilizzati con parsimonia, magari per mettere in risalto una nicchia o un pilastro, ma mai per tutte le pareti. Diversamente alle pareti, questi colori sono molto utilizzati per i mobili che danno risalto ad un ambiente luminoso.
 
 
 
 
I COLORI ELEGANTI (grigio, total White, ecc)
 
Sono i colori che, più degli altri, sono in grado di dare un aspetto elegante all’ambiente perché sobri, formali, mai eccessivi. Il total White (arredamenti e pareti completamente bianchi) è adatto sia in ambientazioni classiche che moderne e può essere scelto per tutta la casa o sono per un ambiente (come il soggiorno). Il grigio, invece, è oggi molto diffuso nelle versioni grigio perla, sabbia e tortora per esaltare le forme degli arredamenti moderni e di design. Le tonalità più chiare possono essere utilizzate anche per tutte le pareti, quelle più scure solo per esaltare alcuni particolari o una parete.
 
 
 
 
Giusy Perna Interior Design Prezioso casa

Scrivi un commento