Arredare con i teli da mare

Scritto da Rita Stabile 26/06/2018 0 Commenti Idee,

Cari lettori del blog di Prezioso Casa. L’estate si avvicina e con essa la necessità di arredare gli spazi esterni che vivremo almeno fino a inizio settembre.

Col post di oggi voglio darvi qualche pratico suggerimento per dare un tocco di vivacità a terrazzi, giardini o balconi con un elemento che, senz’alcun dubbio, fa capolino dai nostri armadi: i teli da mare.

I teli mare, specie se realizzati in cotone o lino e tinti a mano, possono essere molto decorativi e suggestivi. Lo stesso avverrà coi teli in spugna, anche se la loro consistenza gli fornirà un aspetto più pratico che decorativo.

Veniamo al dunque e comprendiamo come usare i teli mare colorati per ridare vita all’ambiente esterno della casa. Che sia il giardino o il patio, l’importante è essere creativi e, talvolta, osare.

 

Vestire il giardino di colore:

 

Grazie ai teli da mare potremo donare vivacità e freschezza al giardino. Farlo è semplice. Basterà usare i teli per arricchire lo spazio, cominciando ad esempio dallo schienale di una panchina o di un salottino da esterni in vimini che sarà personalizzato dai nostri teli. Allo stesso modo e con gli stessi materiali potremo rivestire cuscini e sedute.

Ricordiamo sempre che un telo mare può essere semplicemente disposto sul prato per sdraiarsi a prendere il sole o a leggere un libro in totale relax, ma può anche sostituire in modo allegro e informale una tovaglia da picnic. Se, invece, avete in casa piccoli ospiti e volete stupirli realizzate una sorprendente tenda da campeggio fatta con i teli: basterà appenderne due sui lati opposti del filo del bucato.

 

 

 

Stupire con gli effetti speciali:

 

opo aver utilizzato i teli da mare tutto il giorno, valutiamo la possibilità di rendere unico il nostro giardino anche di sera. Grazie ai teli mare, infatti, possiamo realizzare delle originali ghirlande luminose. Per mettere in pratica quest’idea serviranno teli molto leggeri, ad esempio quelli in cotone. Basterà tendere una corda lungo l’area del giardino che si vuole decorare, dopodiché si farà passare attorno alla corda una ghirlanda luminosa per esterni (se non avete ancora capito mi riferisco alle luci natalizie!) dopodiché attorciglieremo i teli alla corda drappeggiandoli o lasciandoli cadere. Al buio le luci faranno brillare i teli mare regalando ai nostri ospiti un’atmosfera magica.

 

 

Anche per stavolta è tutto. Mettevi al lavoro, osate e condividete le immagini dei vostri nuovi e unici spazi esterni.