Divano Eliseo Calìa

Scritto da Stanislao Catarcio 07/03/2019 0 Commenti Divani,Arch. Stanislao Catarcio,

Cari lettori del blog di Prezioso Casa, attraverso questo spazio mi piace rendervi partecipi anche della mia vita privata oltre quella professionale. Non tutti sanno, ad esempio, che la mia materia preferita a scuola era la geometria. Sì, avete letto bene. Quella materia che – confessiamolo – ha causato più di un pianto durante il percorso scolastico. Per fortuna sono di indole sorridente e la parola geometria mi evoca ricordi piacevoli, soprattutto se parliamo della sfera professionale.

 

 

Il divano Eliseo della linea Calia, appena acquistato da una simpaticissima coppia formata da Antonio e Sabrina, fa della geometria il suo punto di forza. Sì. Gli incastri geometrici di questo divano – ideato in quella fucina di progetti che è il Centro Studi Calia Italia – si associano alle proporzioni contemporanee, alla morbidezza e all’assoluto comfort. «Cosa chiedere di più?» si domanderà qualcuno.

 

 

«Non finisce qui» rispondo io, aggiungendo che lo schienale flessibile è progettato come un cuscino dall’imbottitura morbida e avvolgente, si adatta al peso del corpo e ritorna nella posizione originale quando non è sollecitato. La seduta è un elogio del design: un monoblocco scultoreo, dagli angoli smussati, che nella parte terminale si solleva diventando bracciolo. E se ancora non bastasse, potrete completarlo con una chaise longue.

 

 

Non aggiungo altro. Anzi sì, vi aspetto in negozio.