Scegliere il Top Okite

Scritto da Maria Granata 15/03/2018 0 Commenti Arr. Maria Granata,

Approfitto di una pausa per scrivere questo post e approfitto della tecnologia per aggiornare il mio blog direttamente dal tablet.

Sono nell’Expo 6 di Prezioso Casa, quello dedicato alle cucine. Ed è proprio di cucine che voglio parlare oggi, in particolare di un prodotto che sta riscontrando i favori dei nostri clienti. Parlo di OKITE. In tanti ne avrete sentito parlare, pertanto desidero approfondire questo discorso nel tentativo di suggerirvi una soluzione decisamente smart per quello che è diventato il cuore pulsante di ogni abitazione.

 

Cos’è OKITE?

Innanzitutto diamo risposta a questo quesito: Cos’è OKITE? È un prodotto unico sul mercato. La sua composizione prevede un’elevata percentuale di quarzo (si può arrivare fino al 93%), uno dei materiali più resistenti in natura, cui si aggiungono pigmenti naturali e resina poliestere.

Questa composizione porta a parlare di OKITE come di una superficie in quarzo-resina.

OKITE viene prodotta in lastre, con un formato, solitamente, di 306 x 140 e uno spessore variabile (solitamente: 1.3, 1.5, 2.0 fino a 3 cm).

 

 

 

Le caratteristiche di OKITE

Innanzitutto OKITE è una superficie resistente. Storcerete il naso di fronte a quest’affermazione (lo si dice per qualsiasi superficie, in fondo), ma vi assicuro che in questo caso non si teme smentita. OKITE è 5 volte più resistente del marmo o del granito. Inoltre, non avendo una superficie porosa, può essere pulita facilmente e non richiede alcun tipo di manutenzione. Ergo, non dovrete star lì a preoccuparvi di aloni lasciati dalle tazzine o di quelle fastidiose macchie di sugo. Su una superficie OKITE, basterà passare uno straccio umido per non avere ricordo alcuno di qualsiasi macchia.

È resistente ai graffi, al calore e non è infiammabile. Pratico e particolarmente igienico. Non potendo assorbire alcun liquido o alimento, la probabilità di sviluppare batteri nocivi è pari a zero.

 

 

 

Perché scegliere OKITE

Innanzitutto per la sicurezza propria e dei propri cari. OKITE è certificato come prodotto sicuro e igienico (se non ci credete ancora, leggete nuovamente il capoverso precedente!) inoltre, non avendo nessun bisogno di manutenzione, è fruibile da tutta la famiglia. Rassicurati dalla sua funzionalità, la scelta di OKITE è anche e soprattutto estetica. Un top del genere è adatto a ogni ambiente. Non v’è stile (dal classico al contemporaneo, passando per il moderno e lo shabby) che non accetti con entusiasmo un prodotto del genere. Inoltre, la vasta scelta cromatica disponibile presso il nostro showroom vi permetterà di personalizzare l’ambiente nel modo migliore, che si tratti di una cucina domestica, ma pure di: pareti divisorie, reception, piani di lavoro o rivestimenti decorativi.

 

 

 

State pensando che un top OKITE sarebbe perfetto nella vostra cucina? Vi aspetto nello showroom per parlarne insieme. Torno a lavorare. Al prossimo post!