Questo sito o gli strumenti da questo sito utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie Leggi qui. Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera acconsenti all'uso dei cookie.

Spazi piccoli? Esigenze grandi? Ecco cinque piccoli consigli per risolvere i problemi di spazio in camera da letto.

Scritto da Mario De Rosa 27/03/2017 0 Commenti Idee,Le case prezioso,Arch. Mario De Rosa,

 

1. Il letto a scomparsa


Questo tipo di soluzione è ottima per chi ha pochissimo spazio in casa e vuole usare quello spazio non soltanto per dormirci ma magari anche per farci altro durante il giorno, come studiare o ospitare amici per un tè. Quando non si utilizza basta semplicemente riporlo lungo la parete e guadagnare lo spazio che occupa quando è aperto. In commercio esistono diverse soluzioni, adatte a qualsiasi stile, basta soltanto scegliere.

 

2. Il letto con le ruote


Per cambiare facilmente volto alla vostra stanza potete utilizzare il letto con le ruote. Se volete stare più tempo con gli amici a guardare un film oppure giocare con i vostri figli questa è la soluzione ideale per fare più spazio possibile.

Non sono molte le aziende che realizzano questo tipo di letto ma se non trovate la soluzione giusta potete contattare il nostro falegname di fiducia e con l’aiuto di un architetto (MIO) creare qualcosa di straordinario e facile da poter utilizzare.

 

3. Il materasso per terra


E se provassimo ad immaginare una camera senza letto? Pensate che in Oriente va di moda il futon: un materassino leggero con uno spessore di 5, 10 o 15 cm, flessibile e arrotolabile perché costituito da morbidi strati di tessuto. 
Al mattino si arrotola e si ripone nell’armadio e la sera viene posizionato su dei tappeti, detti tatami. Che ne dite di provarlo con i nostri materassi?


4. Il comodino a parete


Per non sprecare spazio PREZIOSO e sopravvalutando spesso gli oggetti di cui abbiamo bisogno per la notte (una luce, il cellulare ed un buon libro) possiamo risparmiare centimetri utilizzando dei ripiani collegati con la testiera del letto o in alternativa delle mensole a muro non togliendo nulla alla funzionalità nella routine della buonanotte.


5. L’armadio su misura 


La struttura ponte è sicuramente una delle soluzioni più interessanti per gli spazi ristretti non lasciando nulla al caso si riesce ad incassare parzialmente il letto recuperando 60 cm di profondità.
Aggiungendo mensole e cubotti meno profondi dove poter riporre foto e piccoli oggetti decorativi e con qualche gioco di luce si evita la sensazione di ingabbiamento.
Utilizzando sportelli chiusi ma con colori chiari si ampliano molto gli spazi e si supera l’idea di piccolo.
Per i casi più estremi si possono realizzare strutture su misura con pezzi ad hoc ideati per le esigenze di ogni singolo cliente.

 

 

Scrivi un commento