Questo sito o gli strumenti da questo sito utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie Leggi qui. Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera acconsenti all'uso dei cookie.

bruno barbieri da prezioso casa

Posted by Pino Valito 23/01/2016 0 Comment(s) Eventi,

 

 

 

E' stata un evento speciale 

riservato a chi vive le emozioni Prezioso casa.

In cucina con Bruno Barbieri, una serata con lo chef più popolare in Italia. 

 

...............................................

 

Che gli chef siano diventate le star del momento è un fatto ormai noto, ma la folla affettuosa ed entusiasta che ha accolto lo chef Bruno Barbieri lo scorso  venerdì sera presso il centro arredamenti Prezioso Casa a Castelvolturno,  ha stupito gli stessi organizzatori. Il cuoco più stellato d'Italia e giudice dei cooking show Masterchef Italia e Junior Masterchef  è stato protagonista dell'evento "In Cucina con Barbieri", organizzato da Prezioso Casa in collaborazione con Veneta Cucine e Franke, per scegliere lo Chef Prezioso 2015.
In 25 si sono candidati attraverso il profilo Facebook di Prezioso Casa pubblicando foto e ricetta di un loro "piatto forte".  I 4 partecipanti che hanno ottenuto il maggior numero di "likes", divisi in coppie, si sono quindi sfidati ai fornelli davanti agli occhi severi di Bruno Barbieri. Ilaria Orsini e Giuseppe Paone per la squadra Junior e Elvira Mignione e Carlo Schirapa Manna per la squadra senior. Ad aggiudicarsi il titolo di Chef Prezioso 2015 Ilaria e Giuseppe con un piatto di linguine al nero di seppia con crema di peperoni e cozze, molto apprezato da chef Barbieri, soprattutto per l'elegante “impiattamento”.
 
 
Lo chef Barbieri, nel corso della serata, si è raccontato alle 500 persone presenti senza risparmiarsi. Ha parlato di Napoli, città che ama, non solo dal punto di vista gastronomico, "a Napoli siete tutti liberi e questa libertà si sente in tutto ciò che fate" ha affermato lo chef. Ha raccontato anche dei suoi esordi come assistente su una nave da crociera e della lunga gavetta in vari ristoranti. "Tutti possono imparare a cucinare bene, ma il talento, quello vero, ce l'hai dentro ed è raro" ha detto a chi gli chiedeva consigli per diventare chef. Appassionato di sport e motori,  ha affermato "sono un grande amico di Valentino Rossi ma tifo anche Ducati", da buon emiliano c'era da aspettarselo. E non è mancata la parentesi calcistica. "Tifo Bologna e Inter ma vi ho sempre invidiato Maradona" strappando così un caloroso applauso al pubblico, descrivendo anche alcune delle imprese del calciatore argentino. Prima di concedersi alle centinaia di persone in fila per fare un “selfie” con lui, non si è sottratto a chi gli chiedeva di spiegare il significato del termine “mappazzone”, ormai entrato nel linguaggio comune dopo il grande successo della trasmissione tv Masterchef  “è qualcosa che è venuto davvero male”. Alla serata erano presenti, oltre al presidente di Prezioso Casa Gaetano Ambrosca, il presidente di Veneta Cucine Dionisio Archiutti, Silvia Ferrari Marketing Manager Franke  e lo staff di Radio Punto Nuovo.

 

 

Leave a Comment