Il cuscino

Scritto da Imma Pinto 04/09/2018 0 Commenti Notte,Idee,

Cari amici del blog di Prezioso Casa, oggi parliamo del sonno. Sì, avete letto bene, parliamo del sonno e del modo migliore per conciliarlo. Quest’attività psicofisica è la più importante della giornata, poiché scacciamo via lo stress e recuperiamo energie. Pertanto, se si dorme su un cuscino di bassa qualità si rischia di riportare problemi e malesseri alla schiena, al collo e alle braccia. La postura corretta, durante il sonno, dovrebbe essere tale da permettere alla colonna vertebrale di essere rilassata. La larghezza del cuscino, quindi, deve essere almeno di un metro, così da adattarsi alla grandezza delle spalle. Dopo quest’importante premessa, conosciamo meglio questo complemento d’arredo così importante per il nostro benessere.

In commercio ve ne sono tantissimi, adatti a tutte le esigenze e necessità: da quelli in piumino e piuma a quelli in memory foam oppure in poliestere. Esistono, inoltre, diversi materiali: fibra sintetica, fibra di cellulosa, cotone, pail, lana o piuma d’oca.

 

I cuscini sintetici oltre ad avere una morbida imbottitura, si puliscono facilmente; i cuscini in piuma d’oca, invece, sono soffici e combattono l’umidità; quelli in schiuma, infine, si adattano al corpo, poiché reagiscono al peso e alla temperatura di ogni persona.

Inoltre, i cuscini possono essere di diversi spessori, dai molto sottili a quelli più doppi.

 

 

Per i cultori del benessere, suggerisco dei cuscini ortopedici. I rivestimenti sono tantissimi: aloe vera bianca, silver safe, aloe vera verde e maxicool. Esistono poi dei guanciali in lattice molto utili non solo per il comfort ma anche per l'igiene. I cuscini in gel, invece, offrono una sensazione gradevole di freschezza e consentono alla pelle di traspirare.

 

 

Mi va di dare un utile suggerimento anche alle mamme: tranquille, in commercio esistono moltissimi cuscini utili per i bambini di qualsiasi età. Innanzitutto, i cuscini antisoffocamento per neonati, lisci e molto morbidi. Per i bambini nella fascia 2 ai 4 anni, invece, si trovano cuscini colorati e sonori utili per conciliare il sonno.

 

La grande novità è rappresentata dai guanciali che s’illuminano al buio per regalare tranquillità ai bimbi.