Armadi alternativi

Scritto da Simona Grammegna 11/07/2019 0 Commenti Notte,

Cari lettori del blog di Prezioso Casa per il post di oggi prendo spunto dalla consulenza appena terminata. Claudio è un musicista che vive in un monolocale molto accogliente ma di dimensioni ridotte. Per concedere più spazio ai propri strumenti ha deciso di rinunciare all’armadio. Scelta dissennata? Solo all’apparenza. Diverse, infatti, sono le soluzioni, non solo pratiche ma anche molto eleganti, alle quali ricorrere per organizzare al meglio i vestiti. Non mi credete? Sotto con gli esempi allora.

 

 

Innanzitutto possiamo pensare a delle strutture componibili e modulari che si adattano facilmente all’altezza dei nostri soffitti così come alla lunghezza delle nostre pareti.

Altra soluzione di grande impatto è lo stand. Perfetto per ambienti piccoli, seconde case o situazioni di passaggio, lo stand si rivela d’impatto specie aggiungendo, ad esempio, una lampada di design con la quale valorizzare quest’insolito armadio.

 

 

Se preferite, invece, un servo muto all’armadio, la scelta giusta potrebbe essere attrezzare una parete con delle grucce. Una straordinaria soluzione shabby chic che può essere impreziosita con oggetti di design dal gusto décor.

 

 

Le donne apprezzeranno non poco l’effetto boutique che può essere ricreato, semplicemente, con delle pedane, sopra le quali poggiare le calzature, e una sbarra d’acciaio tra due pareti che funga da stand. Stand che può essere fissato al soffitto per le giacche e per la gioia degli uomini.

 

 

Tante altre possono essere le soluzioni per arredare nel modo giusto la vostra camera. Vi aspetto in negozio per approfondire il discorso. Alla prossima.